Schade, Jennifer Lopez. Per quanto riguarda i memorabili momenti tappeto rosso vanno, fanno una barra alta tali al 2000 Grammy con il suo ormai leggendario precipitare verde Versace vestito che sembrava destinato mai verso l'alto.
Ma molti addetti ai lavori (e successore) ronzavano circa l'attrice-cantante Golden Globes vestire all'inizio di questo mese. Questo non è a causa di come gran parte del suo corpo che ha mostrato, ma esattamente il contrario: il caped, vestito Calendula colorato Giambattista Valli copriva le spalle, la maggior parte delle loro armi e anche molto delle sue gambe.
J.Lo era certo l'unica celebrità sul tappeto rosso un (relativamente) modesto volta presa. Cate Blanchett scosso un abito striscia flapper ispirazione gomito e al ginocchio ponte di Givenchy, mentre Julianne Moore a maniche lunghe paillettes blu Tom Ford ha indossato abito che sarebbe stato evento in modo appropriato bei vestiti per una sinagoga black-tie. E tutte e tre le donne finivano su molte lista meglio vestiti.
indossare Julianne Moore un glamour, copertura completa di Tom Ford vestito ai Golden Globe, il 10 gennaio 2016. Foto da Jason Merritt / Getty Images
"La modestia ha tutto per trovare la sua nicchia nel mondo della moda, non solo per le donne religiose", dice Adi Heyman, fondatore della moda blog ebraica Fabologie. "Non vi è un'autorizzazione di possedere il vostro aspetto e non fare i conti con tutto quello che c'è fuori."
Certo, alcuni di questi abiti da red carpet in realtà aderire regole ortodosse di modestia - variazione tra i comuni che di solito significa che coprono scollature, schiena, gomiti e ginocchia. abito Blanchett Golden Globes avuto una posteriore aperta, dopo tutto, e Smock J.Lo ha avuto uno slot sulla coscia (e risparmiato a quanto pare non forniscono l'opportunità di esaminare, cosce detto). Ma rispetto al corso tipico di disegni sempre penetranti - dopo il 2015 presenta il super-nuda "abito nudo" favorita da La Lopez se stesso - in questo tappeto rosso quest'anno, uno spostamento verso una sorta ovattata più responsabile di chic.
"Non sei di vedere lo stesso sexiness've in-your-face visto alla fine del 1990 e primi anni 2000", dice Heyman. "Anche se un abito è senza maniche, si sono spesso dato un abito o una scollatura più alto. Moda contemporanea sta prendendo un giro modesto."
Come tale, molti addetti ai lavori ai Globes sono le tendenze casti esposti prevedono solo un assaggio di quello che verrà nei prossimi Academy Awards e Gillne.it, infine, in real trickle-down "Fashionomics", un negozio di alta strada vostro quartiere.
Esti Burton, proprietario di Esti, boutique specializzata in modesto Couture con sedi a Long Islanda e a Brooklyn, New York, dice che non sarebbe sorpreso di vedere di più la modestia agli Oscar, si terrà 28 febbraio, mentre la sua squadra è spesso maniche per costruire la domanda e superiori scollature sui vestiti che rivelano, dice, anche come Lanvin, Valentino e Carolina Herrera portano i loro vestiti negozi da designer moda per soddisfare le esigenze religiose del cliente. Anche Alexander McQueen, un design per la casa è noto per lo stile scandaloso, ha "coperto i vestiti", dice.
"La moda tappeto rosso tendono a venire in cicli", dice Burton. Ora c'è un "stato lì, fatto che" la sensazione quando si tratta di look completamente calvo, dice.
"Il tappeto rosso sarà sempre riflettere ciò che accade nella moda, e negli ultimi due anni o giù di lì abbiamo assistito ad un aumento significativo dell'attenzione che più materiale e più funzionalità di drappeggio", dice Mimi Hecht, un designer chassidica che con sorella-in-legge Mushky Notik corre Mimu Maxi, che è stato descritto in voga. La linea è specializzata in abbigliamento casual di grandi dimensioni, ma Pike dice che progetta qualche serata in risposta alle richieste rotolo di ebrei religiosi e musulmani.
"La moda è sempre ribelle, e più giovani si ribellano donne ora contro l'idea che essi mostrano la loro pelle per essere sexy", spiega Hecht. "In precedenza per mostrare l'autorizzazione, quello che hai, ma ora più è più."
Plus con i più grandi eventi di biglietti nel circuito di celebrità, ha senso che le donne vorrebbero indossare più materiale abiti lunghi estivi, Heyman dice - dopo tutti i vestiti sono opere d'arte.